newsic.it
Newsic Twitter Facebook RSS Faceskin   22:59 LUNEDI 21 MAGGIO 2018
cerca home news artisti album charts video concerti blog
      
 ERMAL META
ERMAL META UN VIAGGIO TRA I BRANI
UN VIAGGIO TRA I BRANI
Fu La Fame di Camilla, lŽessere autore per altri. Fu Il Festival di Sanremo e Umano (primo disco da solista). Erma torna in tour. Un tour che conta occhi nuovi e occhi di chi lo segue dai tempi de La Fame di Camilla. Un tuor che sancisce finalmente il valore di Ermal come cantautore ma anche musicista. 


Senti un maggior senso di responsabilità? Seppur tu abbia sempre scritto i brani de La Fame Di Camilla, però diciamo colpe e meriti erano divisibili. Ora ci sei solo tu. 
Non sento il peso della responsabilità, sento unŽenergia diversa, più carica. 
 
Cosa succede dopo il tour? Non ti chiedo di Sanremo per scaramanzia visto che te lo stanno chiedendo tutti. 
Sto lavorando al nuovo disco. 

Sarà unŽevoluzione rispetto a Umano?.
Sì, ci saranno dei punti di contatto ma ci saranno anche punti di distanza. 

Roberta di Alessandria chiede se nel nuovo album ci sono canzoni che vorresti mettere in Umano o sono tutti brani ex novo?.
Sì, ce ne saranno un paio che avrei voluto inserire in Umano. 

Sei sempre riuscito a tradurre in musica e testi le emozioni che provavi?.
Sì sempre. CŽè questo credere comune che io faccia solo testi ma semmai è il contrario. Io parto dalla musica. 

Quanto pensi che il tuo essere autore per altri ti abbia fatto crescere come cantautore?.
Si tratta di scrivere, quindi è un esercizio costante. 

NellŽultima intervista stavamo parlando dellŽessere cantautore in Italia. Alla luce del tour ti potresti definire ancora un cantautore?.
Sì assolutamente

E come vedi la musica oggi?.
La musica oggi ha sempre bisogno di cura. Stiamo meglio rispetto allŽanno scorso, però serve del protezionismo. La cultura per la musica deve arrivare dallo Stato con delle leggi. 

Il vaso di Pandora del secondary ticketing lo dimostra. 
Mi ricorda un poŽ tangentopoli se vogliamo. Mi chiedo fino a che punto può spingere la voracità. 

Il secondary ticketing rappresenta la smania nel voler stare economicamente sempre meglio. 
Vendere un biglietto a dieci, venti volte il prezzo, è dare uno schiaffo in faccia al fan. Perché stai lucrando su una cosa che va al di lá del raziocinio. 

Il tuo invece  è un percorso indipendente.
Intanto perché non dipendo da alcuna forma di schiavitù intellettuale. Seconda cosa sono con unŽetichetta indipendente, in realtà potrei esser definito "indie". Perché "indie" non è un genere ma lŽappartenenza a unŽetichetta indipendente o meno. In Italia cŽè una forma di paura nel criticare un disco indie, dove indie è da ritenersi allŽitaliana maniera, quindi suoni e musica di un certo tipo, seppur il settanta per cento di questi dischi suonino malissimo. La giustificazione a tutto è che è un album indie. Eppure i Radiohead o gli Arcade Fire, musicalmente ti aprono in due senza pecche. CŽè paura di criticare tecnicamente la scelta musicale di un album. La fonia è una scienza, deve avere dei valori dŽascolto. 

È cambiata la percezione di ciò che vivi?.
Viene a cambiare la percezione nel momento in cui capisci che per vivere ti basta di meno.

Questo è il frutto di?.
Tendi a perdere molte cose che ti appaiono superficiali e le lasci semplicemente andare. 

Testo di Elena Rebecca Odelli 
 
 TUTTO SU ERMAL META
vedi tutto su ERMAL META
vedi tutte le news
 COMMENTI
Inserisci un commento

Nessun Commento

BNOW PREVIEW
RUMORE IN EDICOLA
TAGS
Jamiroquai Lo Stato Sociale Brunori Sas Laura Pausini Mannarino George Michael Giorgia Tony Hadley Ligabue NiccolÒ Fabi Zucchero Sfera Ebbasta Tiziano Ferro Pooh Rolling Stones Marco Mengoni J-ax & Fedez Mario Biondi Emma Vasco Rossi White Lies Laura Pausini Robbie Williams Fiorella Mannoia Simple Minds Boosta Noemi Francesco Renga Depeche Mode Lady Gaga

NEWSIC.IT
news
artisti
album
charts
video
concerti
blog

RSS FEED
News
Interviste
Recensioni
Concerti
ABOUT

COS'E'? Newsic ? il portale dedicato al mondo della musica che abbraccia tutti i generi e tutte le preferenze. Artisti da classifica, nomi emergenti, tendenze del momento e successi del passato: noi non facciamo differenze, tutto quello che ? cool lo troverete nelle nostre pagine.
CHI SIAMO? Siamo una redazione attenta a dove si sta muovendo la musica oggi. Crediamo nell'informazione e nell'arrivare prima di tutti a darvi gli stimoli giusti per essere sempre aggiornati su quanto succede in Italia e nel resto del mondo. Ma prima di tutto siamo degli ascoltatori appassionati. Tutto quello di cui vi parliamo ? stato 'testato' da noi.
PERCHE'? Perch? siamo in prima linea. Perch? siamo pronti e preparati. Perch? non vi raccontiamo storie. Perch? crediamo nel rapporto di fiducia con i nostri visitatori.
QUANDO? Sempre. 24 ore al giorno. 7 giorni su 7. 365 giorni all'anno. Newsic non vi lascer? mai da soli.
DOVE? Online, certo; non solo su newsic.it ma anche su tutti gli altri siti del nostro circuito.
NEWSIC NETWORK
www.newsic.it
www.bnow.it
www.rocknow.it
www.memoring.it
twitter.com/#!/Newsic1

ABBONATI A BNOW

Copyright 2011 Dj's Gang S.r.l. - P. IVA 03448750152 - CONTATTI: staff@newsic.it | CREDITS | LEGAL NOTES - PRIVACY - COOKIE | PUBBLICITA'